giovedì 20 agosto 2009

Aoi Hana - Sweet Blue Flowers - Episodio 8

L'episodio in pillole: la fine della relazione fra Fumi e Yasuko innesca una catena di reazioni e speranze con cui tutte le protagoniste devono iniziare a confrontarsi;

Highlights: il caratterino di Akira;

Giudizio: 9/10

Proprio come pensavo (e come avevo previsto settimana scorsa), la relazione fra Akira e Fumi sta finalmente iniziando a prendere forma ma stando ben alla larga da certe forzature e cadute di stile che potevano rapprensentare un'insidia insormontabile ma che non sembrano essere nelle intenzioni degli autori. Al di là delle dichiarazioni di facciata sono convinto che Fumi provi ancora una forte attrazione per Yasuko ma abbia deciso di dare - per una volta - retta alla ragione e non al cuore che le suggerisce di stare con Akira, l'amica del cuore che è probabilmente l'unica ad essere veramente interessata ai suoi sentimenti ma che - paradossalmente - sembra essere l'unica a non vedersi come partner di Fumi piuttosto che come semplice amica: l'ultima battuta della puntata chiarisce magnificamente la posizione sentimentale di entrambe. La cosa bella è che entrambe sono molto simili l'una all'altra, tanto da gioire e deprimersi nel vedere le persone care innamorarsi o piangere per amore: chi si sta mettendo in una pessima posizione è proprio Yasuko, che trincerandosi dietro i sentimenti impossibili per Kagami-sensei in procinto di sposare la sorella (!!!) rifiuta per ripicca i sentimenti di Fumi e anche quelli di Kyouko, che si farebbe prendere a sberle pur di poterla frequentare e fregiarsi di averla come fidanzata. Un intreccio agrodolce, due relazioni complicate per quella che si sta rivelando essere la serie-sorpresa di quest'estate 2009.

Le parole di Yasuko a Fumi sul termine della loro storia "costringono" la ragazza a volersene tornare a casa e declinare l'invito a trascorrere la notte a casa Sugimoto finendo per obbligare Kuri ad accompagnarla a casa visto il violento temporale in essere. In macchina Fumi prende il coraggio a due mani e chiede alla sorella di Yasuko se la persona amata da Yasuko sia Kagami-sensei... cosa che Kuri non conferma né smentisce, "limitandosi" a dire che il professore si vede da tempo con la sorella Kazusa e che a settembre si sposeranno (!!!). Il giorno seguente Akira e Fumi si trovano in stazione per andare a scuola e la nostra rossa intuisce subito che qualcosa non và nell'umore dell'amica che propone di andare a vedere un film al cinema dopo le lezioni: il pomeriggio trascorre sereno se non fosse per gli strani atteggiamenti di Fumi che non le molla la mano per tutto il film ed alla fine è costretta a rivelare all'amica il termine della sua relazione con Yasuko. L'indomani mattina Akira "affronta" Yasuko faccia a faccia ma la senpai la prende per mano e la fa scendere un paio di fermate prima della scuola portandola in una caffetteria dove possono discutere "tranquillamente": alla domanda diretta se sia ancora innamorata del professor Kagami, Yasuko risponde affermativamente e spiazza un po' Akira: notando l'orario decisamente tarso per presentarsi a lezione, Akira fa dietrofront e va a trovare a casa l'amica Fumi, che si era data malata: la scena che segue inizia una sequenza dove i giorni trascorrono sereni e le ragazze iniziano a prendere coscienza della forza dei loro sentimenti.

Le giornate trascorrono sulle note di una frizzante canzone di fine primavera ed arriva ben presto l'ora delle tanto sospirate vacanze estive che permettono alle nostre di prendersi una pausa dagli stress della vita scolastica. Kyouko racconta ad Akira che lei e Kou se ne andranno, come ogni anno, in una casa di vacanza sul mare ed avrebbero piacere se lei, Fumi ed altre amiche (Yasuko, tanto per dire... ^_^) volessero prendere parte al progetto al motto di "più siamo, meglio è". Inutile dire che la nostra accetta immediatamente e con grande entusiasmo ma si lascia scappare che questa sarebbe proprio l'occasione anche per Fumi di tirarsi su un po' il morale dopo le recenti esperienze negative: accortasi di aver fatto una gaffe colossale, Akira cerca di rimangiarsi quanto detto ma Kyouko le fa confessare l'accaduto e scopre della rottura fra Yasuko e Fumi. Non lo dà a vedere ma credo abbia avuto un orgasmo multiplo ^^. Sfruttando la situazione, la bionda compagna di classe di Akira aspetta fuori dalla scuola l'amata Yasuko e le chiede ufficialmente un'appuntamento, suscitando l'ironia della leader del club di basket che a più riprese le intima di non voler avere una storia con lei. La nostra non molla ma ha a che fare con un osso duro che a sua volta le tiene testa: nulla di fatto, primo round a Yasuko. In un'uscita a tre Akira-Fumi-Kyouko, la prima si allontana un attimo per andare al bagno e le due, sole al tavolo, ridono sulla loro situazione con Yasuko finché, per motivi totalmente opposti, entrambe iniziano a piangere copiosamente...

La verve di Akira esplode tutta in questo episodio dove la simpatica ed allegra ragazzina si trasforma in mastino che è meglio evitare di affrontare in 1 VS. 1. L'incazzatura tsundere contro il fratello nell'episodio dell'uscita a 4 era niente a confronto della faccia con cui aspetta Yasuko alla stazione a metà episodio, decisa a dirle le ultime per le prime su come si è comportata con Fumi: più che incazzata, furiosa! E' evidente l'intento degli sceneggiatori di farci capire come l'immagine della spensierata e forse un po' svampita Akira non significhi che dietro non possa esserci spazio per un lato riflessivo ed altruista verso coloro che ama, senza per questo aver paura di dire a voce alta ciò che pensa. -3 alla fine, e settimana prossima avremo la puntata alla casa al mare dove il gioco delle coppie dovrebbe finalmente stabilizzarsi: Fumi e Akira, Yasuko e Kyouko... ma Kou con chi stà? ^^''

2 commenti:

denadai2 ha detto...

Non riesco a trovare il modo per contattarti. Mi daresti il tuo indirizzo email/msn messenger? Ti dovrei chiedere una cosa. Il mio indirizzo è info at kerojam.it.

Grazie e ciao

Grande Mu ha detto...

Ti ho aggiunto a MSN, quando vuoi sono disponibile ^^