giovedì 19 febbraio 2009

Zoku Natsume Yuujinchou - Episodio 6

L'episodio in pillole: Natsume finisce col fare amicizia con una sua compagna di scuola che ha una strana maledizione pendente su di sé...;



Highlights:
anche Nyanko sarà coinvolto nella vicenda... e non la prenderà bene ^^;

Giudizio: 9,5/10

Stupendo. Semplicemente, stupendo. L'episodio migliore di "Zoku", e che va di diritto nella top3 rappresentata dall'episodio delle cicale e quello della mia mitica volpetta ^^. Protagonista dell'episodio oltre alla nostra coppia di simpatici combinaguai è la giovane Taki Tooru, compagna di scuola di Natsume e nuovo amore di Nishimura-kun. Lei ovviamente manco se lo fila, ma la ragazza sembra conoscere Natsume e le sue capacita: peccato che appena l'abbia visto scappa via a tutta velocità...

A scuola, Nishimura è contentissimo perché ha trovato una nuova fiamma: una ragazza della quale non conosce nemmeno il nome ma la cui bellezza l'ha mandato in estasi. Dopo aver costretto Natsume e Kitamoto ad andare a vederla in classe durante l'intervallo, la ragazza esce e Nishimura prende il coraggio a due mani, salutandola e dicendole che vorrebbe diventare suo amico. La ragazza non sembra interessatissima alla (goffa ^^''') proposta del ragazzo, e guarda invece Natsume, che però ha come al solito la testa fra le nuvole. Quando si accorge che lo sguardo di lei non è rivolto all'amico ma a lui, il nostro trasognato protagonista chiede cosa ci sia che non vada, facendo spaventare la ragazza, che scappa via. A casa è quasi ora di cena ma Tohko-san chiede al ragazzo di cercare Nyanko, che ha visto andare a farsi un giro nel campo dietro casa loro: Natsume si incammina nell'erba cercando il micio ma finendo per trovare due mini-Youkai (che si spaventano nel vederlo ^^) prima del sensei, il quale ha catturato diversi uccellini per coronare il suo desiderio di potersi far portare in volo (ROTFL! ^^).

Dopo la parentesi comica, Natsume riconosce la ragazza incontrata a scuola e prova ad avvicinarla ma questa si limita a dirgli che "vincerà la scommessa" prima di scappare nuovamente. Non avendoci capito nulla, Natsume e Nyanko si incamminano per tornare a casa ma notano uno strano disegno fatto dalla ragazza sul sentiero di un cerchio con degli ideogrammi ed un occhio al centro, lasciato però incompiuto: né Natsume né Nyanko hanno idea di cosa si tratti e quindi decidono di non farsi troppi problemi e tornare. Quella notte, Natsume ha un incubo nel quale uno Youkai gli assicura che se non lo troverà durante le sue camminate, fra un anno esatto tornerà indietro per divorarlo. Svegliatosi di soprassalto la mattina, Natsume racconta tutto a Nyanko che però... è felice di poter finalmente entrare in possesso dello Yuujinchou ^^''' (che gatto bastardo ^^).

Prima di andare a scuola Natsume si raccomanda a Nyanko di fare il bravo e stare buono senza fare scherzi particolari a Tohko-san ma una volta entrato in camera trova uno Youkai con una testa enorme e dei baffi improponibili che gli chiede di dargli una mano. Seguendo lo spirito nella radura dietro casa, i 3 (c'è pure Nyanko) trovano la compagna di classe di Natsume intenta a disegnare i simboli sul sentiero. Deciso a capire cosa stia accadendo, Natsume approccia la ragazza che però si spaventa e lo chiama per nome, pentendosi immediatamente di averlo fatto e scappando a gambe levate finché Nyanko non si tuffa in scivolata fermandola e permettendo al suo padrone di parlarle a quattr'occhi: dopo essersi presentata, Taki spiega che quel simbolo le permette di vedere gli Youkai quando ci camminano sopra e poiché uno di essi le ha detto che se non lo troverà entro un anno verrà a mangiare lei e le ultime 10 persone che ha nominato, la ragazza sta disperatamente disegnando segni in giro per trovarlo ed evitare una brutta fine.

Nei giorni successivi, Natsume e Taki fanno amicizia e si danno un gran da fare per individuare lo Youkai che li perseguita, ma senza successo. A peggiorare la situazione ci si mette Nishimura, che è convinto che ci sia del tenero fra Natsume e la sua fiamma e scappa a casa in lacrime (scena molto lollosa ^^) convinto che il mondo gli sia crollato addosso. Dopo l'ennesimo pomeriggio infruttuoso, Natsume saluta Taki rassicurandola che tutto andrà bene e si reca con Nyanko a fare un giro al lago, dove il micione comincia a saltellare tutto contento perché a breve entrerà in possesso dello Yuujinchou ^^. Natsume gli dice di stare attento, perché le pietre del lago sono scivolose e potrebbe cadere in acqua vista la mole... cosa che puntualmente accade, facendo scompisciare il ragazzo dalle risate. Senonché alle spalle compare proprio lo Youkai della maledizione dei nomi che rapisce il ragazzo sotto al naso di Nyanko che, riemerso dal lago, capisce che è successo qualcosa al padrone.

Il lato folkloristico della serie è ancora una volta determinante per la comprensione degli eventi a video. Il disegno di Taki arriva da un lascito del nonno, che pare fosse un "Onmyouji" (Mōryō no Hako anyone? ^^). Dal racconto della ragazza apprendiamo che da piccola ne disegnò uno per gioco in giardino e dopo un po' vide comparire un Tengu, evento che la spaventò ma la incuriosì molto. L'altro elemento interessante dell'episodio è la stessa Taki, ed il suo essere umana ma non prevenuta nei confronti degli spiriti, cosa che nella serie raramente abbiamo visto: sa dei poteri di Natsume, non ne ha paura e quando vede uno Youkai ci parla senza problemi come farebbero solo Natori e Tanuma: nuovo personaggio in entrata nel cast?

2 commenti:

Michele ha detto...

1. complimenti per il blog! (penso che d'ora in avanti lo seguirò per sapere quali serie vale la pena vedersi, ma leggerò le recensioni alla fine se no mi rovini la trama :P)
2. mi sembra che abbiamo gusti simili
3. sto giusto giusto provando a subbare zoku ecc ecc (dall'inglese però ;) io di giappo non so nemmeno una parola), quindi non mi fa che piacere vedere i voti alti che gli dai
4. continua così

mic

Grande Mu ha detto...

1. Grazie! Durante l'analisi delle puntate mi soffermo sempre abbastanza dettagliatamente su cosa succede nell'episodio proprio per far capire al meglio anche chi non ha un buon feeling con i sub, ma con le recensioni cerco sempre di puntare l'indice sulle sensazioni piuttosto che sulla sequenza degli eventi (anche per non spoilerare ^^).

2. Odi gli shounen e cerchi prodotti "fuori dagli schemi"? Peccato che non sei una ragazza, t'avrei già chiesto un appuntamento ^^

3. Ottimo! In bocca al lupo!

4. Faccio del mio meglio! ^^

Grande Mu, anche lui Michele nella vita reale ^^

Spero di leggerti ancora!