lunedì 15 settembre 2008

Fall 2008 3^ parte: i peggiori dell'autunno

EF ~ A TALE OF MELODIES ~



Dettagli:

Numero di episodi: 13
Sito ufficiale: http://www.ef-melo.com/top.html
Data di inizio: 6 ottobre
Studio di anumazione: SHAFT (Hidamari Sketch, ef ~A tale of memories~)
Seiyuu: Nakajima Yumiko, Toochika Kouichi, Gotou Mai

Trama:

Seguito della serie quasi omonima "Ef ~ A tale of memories ~", andata in onda lo scorso inverno. La trama sarà il seguito di quanto visto nella prima stagione, con un attenzione particolare all'evoluzione delle storie di Yu e Mizuki. Ecco un piccolo riassunto della 1^ serie:

La vicenda ruota attorno ai due protagonisti, Hirono Hiro e Asou Renji. La vigilia di Natale, Hiro incontra una ragazza di nome Miyamura Miyako, che sta inseguendo un borseggiatore. In un secondo momento, Hiro scopre che Miyako frequenta la sua stessa scuola e i due dopo poco iniziano ad uscire assieme. La nuova amicizia di Hiro con Miyako non piace all'amica d'infanzia di lui, Shindou Kei, la quale farà di tutto per competere con la "nuova arrivata" e nascerà quindi un love triangle. L'anime segue anche le vicende di Asou Renji, anch'egli alle prese con una nuova ragazza appena conosciuta in una stazione abbandonata, tale Shindou Chihiro. All'apparenza una ragazza normale, se non fosse che i suoi ricordi, a causa di una malattia, durano solo 13 ore. Lei gli confessa che ha un sogno nel cassetto, ovvero scrivere un romanzo, ma a causa della sua malattia non può farlo. Renji si impegnerà per farlo avverare.

Prime impressioni:

Come potrà mai essere il seguito di una storia d'amore mielosa e sdolcinata? Ancor più mielosa e sdolcinata! Sento già la carie che aumenta sui denti solo a guardare il trailer... Grandissimi doppiatori, sicuramente ottime musiche e regia visto chi c'è alla cinepresa e agli strumenti ma non fà proprio per me questa serie ^^'' Passiamo oltre...


CLANNAD - AFTER STORY -

Dettagli:

Numero di episodi: 13
Sito ufficiale: http://www.tbs.co.jp/clannad/
Data di inizio: 2 ottobre
Studio di animazione: Kyoto Animation (Air, The Melancholy of Haruhi Suzumiya, Lucky Star)
Seiyuu: Nakahara Mai, Nakamura Yuuichi, Hiroh ashi Ryou, Kanda Akemi, Kuwashima Houko, Nonaka Ai, Noto Mamiko, Sakaguchi Daisuke, Okiayu Ryoutarou, Inoue Kikuko.

Trama:

Seguito della serie "Clannad" dello scorso inverno. I fatti di "After Story"si svolgono immediatamente dopo quelli del prequel, ovvero subito dopo che Tomoya termina le superiori. Il termine della scuola è l'occasione per dichiarare a Nagisa il suo amore edare una svolta alla loro relazione. Ma Nagisa nasconde a Tomoya un segreto che potrebbe essere devastante per il loro futuro insieme...

Prime impressioni:


Non ne bastava una di storia mielosa, eh?


HAKUSHAKU TO YOUSEI


Dettagli:

Numero di episodi: ---
Sito ufficiale: http://www.myfairy.tv/
Data di inizio: 28 settembre
Studio di animazione: Artland (Bokura ga Ita, Mushi-Shi)
Seiyuu: Midorikawa Hikaru, Mizuki Nana, Sugita Tomokazu, Kamiya Hiroshi, Koyasu Takehito, Yuuki Hiro.

Trama:

La storia si svolge nel 19° secolo, sullo sfondo di un'Inghilterra con derive fantasy in cui vive e lavora una dottoressa con poteri magici, tale Lydia. La sua vita viene cambiata radicalmente dall'incontro con un leggendario conte/cavaliere di nome Edgar e dei suoi aiutanti. La giovane verrà "assunta" come consigliera nel viaggio del giovane alla ricerca di una spada che la famiglia di lui gli ha lasciato in eredità.

Prime impressioni:

Come storia non sembra malaccio, benché abbia evidenti lacune alla voce "originalità" ^^''. L'ambientazione "Old lovely England" ha anche il suo fascino ed il suo perché ma... guardate la promo art. Come si fa a prendere seriamente un anime che ha in bella mostra un gatto in smoking!?! Edgar poi è l'archetipo del bishounen senza macchia e senza paura.

Bocciato.


HOKUTO NO KEN: RAOH GAIDEN TEN NO HAOH

Dettagli:

Numero di episodi: ---
Sito ufficiale: http://www.haoh.tv
Data di inizio: 3 ottobre
Studio di animazione: Satelight (Macross Frontier)
Seiyuu:
Ukaji Takahashi, Nakahara Mai, Kimura Akiko, Touchi Hiroki, Suwabe Junichi.

Trama:

Come i suoi predecessori, anche questo gaiden racconta la storia delle serie classica, spostando l'attenzione di volta in volta sui personaggi del titolo. Questa serie è incentrato su Raoh.

Prime impressioni:

Nuova serie TV incentrata sul personaggio di Raoh, ambientata anni prima rispetto alla classica saga di Ken. Sulla falsariga dell'arcinoto prequel questa serie gaiden aggiungerà disegni e animazioni finalmente accettabili e un cast di doppiatori di un certo spessore. Peccato che la serie non sia niente più di un "Dragon Ball" ante littteram, avendo il suo interesse focalizzato esclusivamente sugli omoni protagonisti della serie che si pestano finché Ken non abbatte il cattivo e il bene trionferà.

C'è molto di meglio da vedere quest'autunno...

EDIT: un doveroso ringraziamento ad un carissimo amico, noto sul web come Ioria, grande appassionato delle gesta della scuola di Hokuto e del suo esponente di punta che mi ha segnalato il fatto che questo "Ten no Haoh" sarà una serie TV e non 1 OAV come riportavano le fonti da cui ho attinto per questo post. Ti devo offrire un pranzo nell'arcinoto locale milanese in cui da tempo immemore speri di andare... ^^

HYAKKO

Dettagli:

Numero di episodi: 13
Sito ufficiale: http://hyakko.jp
Data di inizio: 1 ottobre
Studio di animazione: Nippon Animation (Antique Bakery)
Seiyuu: Orikasa Fumiko, Neya Michiko, Ochihai Yurika, Hirano Aya, Kuwashima Houko, Horie Yui, Kaida Yuko.

Trama:

Adattamento del manga omonimo di Haruaki Katou.

Le storie di vita di un gruppo di studentesse al primo anno di liceo trasferitesi nella nuova scuola, un istituto priva prestigiosissimo dove si insegna a tutti i livelli, dalle elementari all'università. Ovviamente le nostre protagoniste non saranno studentesse modello...

Prime impressioni:

Un clone di "Minami-ke" in salsa scolastica, a giudicare dalla promo art e dal poco che conosco del manga. Sembrerebbe anche carino (ammesso che ci sia abbondanza di fanservice e comicità demenziale), ma temo che alla resa dei conti avrà poco da dire, pur essendo una commedia scolastica. Lo vedo troppo standard per meirtare un blogging. Magari mi sbaglio, però...


KANNAGI



Dettagli:

Numero di episodi: ---
Sito ufficiale:
http://www.nagisama-fc.com/anime/index.html
Data di inizio: 3 ottobre
Studio di animazione: A-1 Pictures inc. (Birdy the mighty decode)
Seiyuu: Tomatsu Haruka, Shimono Hiro, Sawashiro Miyuki, Hanazawa Kana, Kakihara Tetsuya, Nakahara Mai.

Trama:

Trasposizione anime del manga shounen di Takenashi Eri.

Il giovane Jin taglia un albero per ricavare un pezzo di legno e realizzare la statuetta per il compito assegnatogli a scuola. Peccato che l'albero fosse la residenza di una divinità della foresta, la quale si trasferisce nella statuetta di Jin e si trasforma... in una ragazza! Decisamente arrabbiata, la giovane divinità decide di rimanere con Jin finché non avrà "espiato" le sue colpe.

Prime impressioni:

Il solito concentrato di stereotipi tipici del genere -_- La promo art poi è tutto un programma, presenta già tutte le ragazze che vorranno attentare all'integrità del povero Jin... L'ennesima commedia scolastica in salsa folkloristica.


GUNDAM 00 2ND SEASON

Dettagli:

Numero di episodi: ---
Sito ufficiale:
http://www.gundam00.net
Data di inizio: 5 ottobre
Studio di animazione: Sunrise (Gundam, VOTOMS)
Seiyuu: Miyano Mamoru, Kamiya Hiroshi, Miki Shinichirou, Irino Miyu, Nakamura Yuuichi, Paku Romi, Takagaki Hayahi, Honna Youko.

Trama:

Seguito della 1^ stagione di "Gundam oo". Ecco il riassunto della prima stagione:

Anno 2312. Sono passati 4 anni dalla fine del conflitto fra gli Essere Celestiali e le Forze Alleate. Dopo la nascita della Federazione Terrestre, l'umanità decide di dar vita ad un'altra unità di difesa chiamata "Arrows". In verità gli scopi di questo gruppo sono altri e molto meno nobili. Ecco perché Stesuna F. Seiei decide di ritornare in guerra con il suo Gundam, nonostante sia a malapena sopravvissuto alla battaglia di 4 anni prima

Prime impressioni:

Gli otaku di militaria con Gundam vanno a nozze, e Sunrise lo sà. Per chi vive in simbiosi con l'epopea di Tomino è un attesissimo ritorno, per tutti gli altri è solo un'altra serie di Gundam (con altri modellini in arrivo sul mercato).


KUROSHITSUJI


Dettagli:

Numero di episodi: ---
Sito ufficiale: http://www.square-enix.co.jp/magazine/gfantasy/story/kuroshitsuji
Data di inizio: 2 ottobre
Studio di animazione: A-1 Pictures.inc (Birdy the mighty decode)
Seiyuu: Sakamoto Maaya, Ono Daisuke, Kaji Yuuki, Katou Emiri, Tamura Yukari, Paku Romi, Suwabe Junichi, Fujiwara Keiji.

Trama:


La vicenda è incentrata sul giovane maggiordomo Sebastian: bello, intelligente, educato, colto, esperto tanto di arti marziali quanto di cerimonia del thé. Ma anche capace di servire un padrone di 12 anni. Il tutto ambientato nella magica Inghilterra di metà '800.

Prime impressioni:

Il manga non era male... finché maggiordomo e padroncino non cominciano a scambiarsi sguardi languidi >_< style="font-style: italic;">shotacon: lungi da me! Peccato perché il lato oscuro di Sebastian e la villa infestata erano degli spunti approfondibili...


SKIP BEAT!


Dettagli:

Numero di episodi: ---
Sito ufficiale: http://www.presepe.jp/m44/show/id/Mz6X0-tGnBU%3D
Data di inizio: 5 ottobre
Studio di animazione: Hal Film Maker (Aria the animation, Hidamari Sketch)
Seiyuu: Miyano Mamoru, Konishi Katsuyuki, Inoue Marina.

Trama:

Amore e tradimenti nel mondo dello spettacolo. Kyoko vive per Shotaro e quando lui decide di trasferirsi a Tokyo per tentare la fortuna come cantante, lei lo segue supportandolo. Una volta diventato famoso, Kyoko ascolta una conversazione fra Shotaro e il suo manager, in cui lei scopre di non contare più niente per colui che credeva essere il suo grande amore. Nasce così il desiderio di rivalsa di Kyoko, che decide di diventare una idol ed eclissare il successo di Shotaro.

Prime impressioni:

Grandissimo cast e grandissimi nomi alla produzione, per un prodotto che mi sembra molto mediocre. Considerando che il manga d'origine è pubblicato sulle pagine di Hana to Yume (fiori e sogni), capite bene a che target è indirizzato...


TALES OF THE ABYSS


Dettagli:

Numero di episodi: 26
Sito ufficiale: http://www.tv-toa.jp
Data di inizio: 3 ottobre
Studio di animazione: Sunrise
Seiyuu: Suzuki Chihiro, Yukana, Koyasu Takehito, Momoi Halko, Neya Michiko, Nakata Youji.

Trama:

Luke von Fabre è il figlio diciassettenne del duca Fabre, sovrano di Kimlasca. Egli è la "Luce della Sacra Fiamma", colui che porterà prosperità e felicità al proprio regno. Ma da quando è stato rapito, 7 anni fa, dall'impero rivale di Malkuth, la storia è andata un po' diversamente da come ipotizzavano le profezie. Sarà l'incontro con una misteriosa donna nella magione dove è segregato il giovane a dare una svolta agli ingranaggi del destino che parevano sopiti...

Prime impressioni:

Incomincio ammazzando subito ogni buono spunto: è tratto da un videogioco. Nella lunghissima storia degli spin-off non se ne è salvato mezzo, e nonostaten gli sforzi di Sunrise questo "Tales of the Abyss" lo vedo già sul baratro. Poi magari sarò smentito, ma non lo vedo intenzionato a seguire le orme di "Lodoss War". Peccato.

7 commenti:

Skydragon ha detto...

Uhm... un vaghissimo interesse me lo solleva HAKUSHAKU, principalmente per l'ambientazione, ma per il resto nessuno di questi mi convince ^^

Grande Mu ha detto...

Adesso è completa :D

Appena riesco a trovare dei trailer in qualità decente metterò dei commenti più approfonditi.

jex ha detto...

Ecco col mio primo commento, chiamato in causa da Ken :-)

Dunque, condivido il giudizio sulla poca utilità dei remake della serie classica (che era già un capolavoro di suo, questo è un bignami di cui non si sentiva tanto la necessità, meglio concentrare le risorse su storie nuove).
Il giudizio su Ken in generale mi trova in disaccordo, perché c'è molto di più rispetto agli scontri fisici. Ci sono Fudo della Montagna, la sua redenzione e la sua vita data per i suoi bambini, Rei e il suo amore, la sua eroica morte, Toki e la volontà di usare le sue conoscenze per guarire gli ammalati, l'orgoglio smisurato e mal indirizzato di Raul, e potrei continuare a lungo.
Ma d'altronde Ken è con i Cavalieri e Robotech nella mia personalissima triade indimenticabile di Anime dell'infanzia e me li porto tutti nel cuore.

Detto questo, io la serie me la guarderò (ho visto i primi capitoli del manga e non mi sono parsi male), e dato che la produzione è la stessa di Macross F (che mi sta piacendo parecchio), una speranza gliela lascerei.

P.S. Complimenti al Grande Mu e a Skydragon per questa splendida iniziativa!

Grande Mu ha detto...

Grazie Jex! Seguici sempre ^^

Quello che scrivi tu su HNK probabilmente è vero (ho pochi mezzi per controbattere con un esperto conoscitore della saga ^^), ma mi sembra di poter dire che anche in DB ci sono dei valori più o meno simili: Goku che difende il pianeta e la famiglia, Vejita che combatte per sé ma anche - in fondo in fondo - per i suoi affetti e per il suo popolo, Krilin che fà di tutto in nome del cyborg che ha imparato ad amare... insomma, i fan delle rispettive saghe potrebbero scontrarsi per ore ^^ Per come la vedo io, senza il mai-troppo-insultato fascino della girella (che per fortuna sua e mia ignoro dove stia) Ken non avrebbe il seguito che ha. Ma il campo è decisamente troppo minato, e non essendo io un fan né dell'una né dell'altra serie, me ne lavo le mani ^^

Considerando che Skydragon starà già visionando ogni trailer possibile e immaginabile di "Tales of the Abyss" e tu seguirai "Ten no Haoh", vedo che i miei commenti sulle serie veramente meritevoli valgono come il 4 fi fiori con briscola a cuori ^^'''

LOL

Skydragon ha detto...

Mi parevano pochi ^^
KUROSHITSUJI, se tolgono la deriva yaoi, magari non è malaccio. L'ambientazione inglese e la casa infestata ci stanno tanto per fare, o hanno un ruolo e un peso nella storia?

ToA mi pare un pò banale, ma magari un'occhiata su Veoh gliela dò.

jex ha detto...

Ma non dire così. Io sto cercando di seguire già Blade of the immortal, Xamdou e Natsume, grazie ai tuoi commenti! ;-)

Però Ken come detto lo porto nel cuore, e senza voler alimentare una discussione coi fan di DB, secondo me sono proprio su due livelli diversi (per i disegni, per il livello di realismo, per la psicologia dei personaggi: Goku combatte per difendere la terra, ma spesso solo per dimostrare di essere il più forte, lasciando vivere avversari solo per il gusto di poterli sconfiggere ancora... Ken no, se potesse se ne andrebbe con Julia a vivere in pace, e combatte seguendo il suo destino di salvatore. Vegeta e Junior mi pare seguano più la logica del "è un bel personaggio, ma è cattivo, però invece che farlo morire, lo faccio un po' buono e me lo porto dietro come nuovo protagonista", mentre in Ken gli avversari hanno ognuno un suo proprio motivo per combattere, una storia non finalizzata solo al torneo o al combattimento, intorno a cui tutto ruota, come in DB.
Insomma, paradossalmente anche togliendo i combattimenti, a Ken resterebbe ancora molto, mentre DB senza colpi segreti, trasformazioni e avversari sempre più potenti (e poco credibili) resta poco.
IMO ovviamente..

P.S.
Tra l'altro lo sai che appena cominci a fare i tuoi commenti sulle serie che vedi, poi dovrò andarmi a recuperare altre 1000 serie... :)

Grande Mu ha detto...

L'ambientazione inglese di "Kuroshitsuji" è in linea con le atmosfere "goth" Non ha un perché ma non è neanche messa tanto per fare, semplicemente stà bene ^^

Jex, vuoi pure i commenti alle serie terminate? Buon Dio, mi volete rovinare... Però, almeno 3-4 recensioni ci tenevo a farle :P

E fu così che preparò 50 recensioni. LOL Abbiate pazienza, "Real Drive", "Himitsu" e "Nijuu-mensou no musume" le avevo già in testa, "Ultraviolet: CODE 044" si stà confermando una certezza, "Sekirei" in fondo in fondo è simpatico... se ci aggiungete le recensioni finali che farò al termine di ogni serie che bloggo più qualche saltuaria recensione di serie delle scors stagioni che ho amato troppo... arriviamo a 100, altro che 50.

Povero me!